Un conto corrente cointestato a firma disgiunta può essere chiuso anche da uno solo dei cointestatari che dovrà avvertire immediatamente gli altri.

Un conto cointestato a firma congiunta può essere chiuso solo con la firma di tutti i cointestatari e nel caso di mancato accordo sulla chiusura l’intestatario che vuole chiudere il conto dovrà procedere per via giudiziaria.

In caso di chiusura di un conto cointestato, volontaria o per decesso, il saldo si presume appartenere in parti uguali a tutti i cointestatari, salvo prova contraria da dimostrare in giudizio.

Altri Temi sul Conto Cointestato

Approfondimenti sul Conto Corrente

Schede correlate: